Sulle tracce della Grande Madre

Viaggio nel grembo della storia

 
Cliccando su "Continua" si accettano tutti i Termini e le condizioni.
Pagamento
I pagamenti vengono effettuati tramite PayPal. PayPal accetta pagamenti dalla maggior parte delle carte di debito / credito importanti senza un conto PayPal.
Rimborsi
Non garantiamo il rimborso, ma faremo di tutto per risolvere eventuali problemi. Il nostro obiettivo è la vostra soddisfazione al 100%.

Download
Dopo aver effettuato la donazione il link per il download viene inviato via e-mail. Se non arriva immediatamente, controllate in spam.

La donazione è libera, ma ti consigliamo una donazione minima di 28€ (25€ per il libro + 3€ di sped. postale). Questa cifra minima ci permette contemporaneamente di sostenere l’opera dell’autore e la gestione di questo sito.

CONDIVIDI

Sinossi

Le foto e i testi di Giuditta Pellegrini uniti alle illustrazioni di Marina Girardi e Miryam Molinari nella forma del carnet de voyage raccontano il viaggio dell’autrice attraverso il Mediterraneo, nei luoghi chiave della civiltà della Grande Madre.
È un lavoro ispirato dagli studi di Marija Gimbutas, che con le sue ricerche ha aperto una nuova prospettiva da cui osservare la storia dell’umanità, chiedendoci di abbandonare gli schemi consueti e di sollevare lo sguardo dal ristretto segmento di tempo in cui ci troviamo.
Lungi dall’essere barbaro e primitivo, il nostro passato è stata una raffinata epoca comunitaria, priva di prevaricazioni di genere e di classe, che ci costringe a riconsiderare il concetto stesso di “civiltà”!
È con questa ispirazione che nasce questo volume, un viaggio nel grembo della storia, nello spazio e nel tempo, alla ricerca di quel lembo che unisce le nostre radici più antiche con il mondo di oggi.

Disponibile anche il filmato di viaggio, scaricalo dal bottone FILE!
Nel villaggio di Sejnane, in Tunisia, le donne si tramando di madre in figlia un metodo antichissimo per lavorare l’argilla. La tecnica spiegata attraverso i gesti di Sabiha Ayari, artista e depositaria di un sapere ancestrale, rivela i simboli dell’antico immaginario umano che hanno attraversato epoche e aree geografiche, giungendo sino a noi.

Scheda Tecnica

Autore:
Editore:
Illustrazioni a cura di: Marina Girardi, Miryma Molinari
Casa editrice: Venexia
Pagine: 150
Anno: