Sopravvivere a Sarajevo

Le testimonianze dei cittadini nella città assediata

La donazione è libera, ma ti consigliamo una donazione minima di 18€ (15€ per il libro + 3€ di sped. postale). Questa cifra minima ci permette contemporaneamente di sostenere l’opera dell’autore e la gestione di questo sito.

Effettua la donazione

CONDIVIDI

Sinossi

Sopravvivere a Sarajevo è la traduzione italiana dell’opera The Art of Survival, parte di un ampio progetto culturale del gruppo di artisti bosniaci FAMA Collection. Grazie all’eccezionale documentazione arricchita da foto dell’epoca e illustrazioni, il libro ci proietta nella vita di tutti i giorni di una città che si trova in uno stato di eccezione permanente: 1.395 giorni passati senza luce, acqua e gas, il più lungo assedio della storia contemporanea.

Le voci di questo testo ci raccontano la forza dell’azione umana, mostrandoci come nei conflitti l’unica possibilità di sopravvivenza sia la costruzione di una comunità che trae linfa vitale dalla creatività e dalla resistenza culturale.

Sopravvivere a Sarajevo costituisce un archivio del futuro, un monito al tempo presente sulla pericolosità dei nazionalismi, una questione oggi più che mai al centro degli equilibri europei.

A cura di FAMA Collection. FAMA è stata la prima organizzazione di media indipendenti nata in Jugoslavia tra la fine del regime comunista e l’inizio della guerra. Negli anni dell’assedio di Sarajevo ha documentato e raccolto i dati che nel 1993 hanno portato alla pubblicazione del libro Survival Guide Sarajevo. Nel 2013 nasce FAMA Collection, una banca dati virtuale per le future generazioni, che si occupa della cura e della pubblicazione di libri e materiali audiovisivi sulla guerra dei Balcani.

Scheda Tecnica

Autore: Fama Collection
Editore:
Collana: International
Pagine: 150
Anno:

Iscriviti alla newsletter