Figli delle stelle

La donazione è libera, ma ti consigliamo una donazione minima di 22€ (sped. postale inclusa). Questa cifra minima ci permette contemporaneamente di sostenere l’opera dell’autore e la gestione di questo sito.

CONDIVIDI

Sinossi

Figli delle stelle è un romanzo che racconta la storia sociale italiana dai primi anni cinquanta fino alle giornate genovesi del G8 del 2001.
Attraverso lo sguardo dei protagonisti ci ricorda il nostro passato, parola dopo parola ci schiaffeggia, ci fa sorridere, obbligandoci al confronto con l’eredità della nostra storia, restituendo significato a quell’assalto al cielo che, lontano dall’essere una formula retorica, conteneva le necessità, i bisogni e la rabbia di una generazione ribelle. Rifuggendo i luoghi comuni, l’autore ci regala una narrazione altra del cammino che ha portato l’Italia nella modernità: la violenza capitalista e la repressione sociale emergono in tutta la loro virulenza, così come la speranza, la potenza dei sogni di chi desiderava e desidera un mondo diverso.
Figli delle Stelle è un invito a resistere e a riscattare il nostro passato contro la barbarie del presente.

Con la seconda edizione di Figli delle stelle sosteniamo il neonato Archivio dei movimenti di Roma per tessere memorie critiche: vogliamo realizzare a Roma l’Archivio dei Movimenti raccogliendo e organizzando la miriade di testi, fotografie, filmati e registrazioni audio sparsi nelle sedi più diverse e inaspettate. Vogliamo che questo sia un archivio multimediale, con accesso libero e gratuito.

Il romanzo archivio di Franszisko è una splendida opportunità per farlo: una quota fissa del prezzo di copertina sostiene direttamente il progetto!

Scheda Tecnica

Autore:
Editore:
Formato: 15x21 - Brossura con copertina serigrafata a mano
Pagine: 320
Anno: