Tekoşer. Il partigiano Orso

CONDIVIDI

Sinossi

Da Firenze Rifredi al nord della Siria, nel Rojava e poi di nuovo a Rifredi, passando per la battaglia di Afrin e di Deir el Zor negli ultimi giorni della campagna militare contro l’Isis e con la minaccia incombente della Turchia di Erdogan. Fortemente ispirato agli scritti di Lorenzo Orsetti, contenuti nel libro “Siria, scritti dal nord est”, il documentario Tekoşer, di Dario Salvetti, segue la vicenda di Lorenzo Orsetti (Orso), ragazzo di Rifredi partito alla fine del 2017 per sostenere la rivoluzione dei popoli del Rojava e combattere l’Isis. Un viaggio che si snoda tra le interviste al padre e al cugino di Lorenzo, gli interventi di altri volontari internazionali partiti per il Rojava e le parole stesse di Lorenzo Orsetti.

Un omaggio a Rifredi, una testimonianza della causa curda, della lotta antifascista e internazionalista contro l’Isis e infine una commossa riflessione sul senso della vita: “Tekoşer, il partigiano Orso” prova ad amalgamare il tutto con un montaggio che punta consapevolmente sul ritmo e sull’intensità. E’ una testimonianza e un ricordo di Lorenzo e un omaggio alla sua causa.

LA QUOTA AUTORE DELLE DONAZIONI SARÀ INTERAMENTE DEVOLUTA ALL’ASSOCIAZIONE PER LORENZO ORSETTI, ORSO TEKOSER

 

Scheda Tecnica

Regia: Dario Salvetti
Con : Alessandro Orsetti, Giovani Rasoti, Davide Grasso, Eddi, Lele, Sara Giannotti.
Produzione : Maguey
Interventi di: Radio Wombat
Illustrazioni: Giulio Peranzoni
Riprese: Marzia De Luca, Antonio Rotella, Dario Salvetti
Montaggio: Dario Salvetti
Aiuto montaggio : Antonio Rotella
Color grading: Duccio Brunetti
Postproduzione audio: Alberto Battocchi
Lingua Originale: Italiano
Genere:
Anno:
Durata: 41 minuti
Formato:

HD

Festival

- DWBFF - Docs Without Borders Film Festival
- Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli