L’ultima ruota

CONDIVIDI

Sinossi

Dopo un anno di riunioni on line per protestare contro la chiusura dei luoghi della cultura che ha lasciato senza lavoro migliaia di persone, nel febbraio 2021, un gruppo formato da attori, musicisti, registi, saltimbanchi e tecnici dello spettacolo prende la bicicletta e gli strumenti di lavoro per fare 300 km, sfidando zone rosse e coprifuoco, e arrivare a Sanremo, sul palco del teatro Ariston. Perché Sanremo? Perché mentre i media sono tutti concentrati sul carrozzone del festival nazional popolare della canzone italiana, i protagonisti de L’ultima ruota vogliono spostare la luce dei riflettori verso quella cultura che non è fatta solo di grandi eventi. Vogliono portare protesta, musica e arte nelle piazze, sensibilizzando l’opinione pubblica sulla crisi del settore.
In ognuna delle sei tappe, da Milano a Sanremo, i “ciclisti” allestiscono uno spettacolo in piazza, si esibiscono e condividono i messaggi di chi riconosce la cultura come un bene necessario. Riusciranno a superare gli ostacoli, i divieti, le salite, gli imprevisti per arrivare fino alle porte del Teatro Ariston? Fiorello e Amadeus li riceveranno o rimarranno chiusi nella loro scintillante bolla?

Scheda Tecnica

Regia:
Fotografia: Claudia Cipriani
Montaggio: Claudia Cipriani
Supervisione alla post produzione: Niccolò Volpati
Musiche: Guido Foddis
Drone: Andrea Muscatello
Suono: Massimo Parretti
Grafiche: Alberto Ipsilanti
Lingua Originale: Italiano
Produzione:
Genere:
Anno:
Durata: 96 minuti
Formato:

HD