L’incorreggibile

CONDIVIDI

Sinossi

Dopo cinquant’anni di dura detenzione, classificato come “socialmente pericoloso”, Alberto verrà scarcerato e restituito ad un mondo che gli è ormai ignoto. Saprà adattarsi alla libertà e riconoscersi fuori dal carcere?

DAL 15 OTTOBRE 2021 AL CINEMA CON OPENDDB

L’intera vita trascorsa in carcere, 50 anni di detenzione di cui gli ultimi 13 senza vedere il mondo esterno, hanno fatto di Alberto un uomo solo, senza contatti estranei al mondo criminale.
La libertà ormai prossima lo strapperà al suo universo noto. Saprà inventarsi un modo di essere libero? Come lo avranno preparato a questo momento così delicato i tanti anni di correzione istituzionale? Il gioco filmico dell’autorappresentazione, frutto del patto nato dalla lunga relazione col regista, lo porterà a misurarsi con la propria condizione esistenziale e a riconoscersi senza infingimenti. Così come accadrà, per la dinamica degli infiniti rimandi, al regista ed al pubblico che si troveranno di fronte a lui. Potrà essere la chiave per impedire che la sua storia si ripeta sempre identica a sé stessa?

Scheda Tecnica

Regia:
Sceneggiatura: Manuel Coser
Produzione: Roberto Cavallini (Altrove Films), Manuel Coser
Direttore della fotografia: Stefania Bona, Aldo Anselmino
Suono: Giovanni Corona
Montaggio: Diana Giromini
Cast: Alberto Maron
Direttrice di produzione: Cristina Trio
Script consultant: Valentina Toldo
In collaborazione con: Il piccolo cinema
Con il supporto di: Piemonte Doc Film Fund – Torino Piemonte Film Commission, Trentino Film Commission
Lingua Originale: Italiano
Produzione:
Genere:
Anno:
Durata: 73 minuti
Formato:

HD

Festival

- Finalista #InProgress 2015 di MFN - Milano Film Network
- Vincitore del Premio Solinas per il Documentario 2016
- Selezione BiotoB - Biografilm Festival 2020
- One World 2021 - International Human Rights Documentary Film Festival [Anteprima Mondiale]
- Salina Doc Fest 2021 - Concorso ufficiale [Anteprima Italiana]