Licenziata!

Licenziata

Trailer

La donazione è libera, ma ti consigliamo una donazione minima di 13€ (10€ per il DVD + 3€ di sped. postale) . Questa cifra minima ci permette contemporaneamente di sostenere l’opera del regista e la gestione di questo sito.

La donazione è libera, ma ti consigliamo una donazione minima di 4€. Questa cifra minima ci permette contemporaneamente di sostenere l’opera del regista e la gestione di questo sito.

Cliccando su "Continua" si accettano tutti i Termini e le condizioni.
Pagamento
I pagamenti vengono effettuati tramite PayPal. PayPal accetta pagamenti dalla maggior parte delle carte di debito / credito importanti senza un conto PayPal.
Rimborsi
Non garantiamo il rimborso, ma faremo di tutto per risolvere eventuali problemi. Il nostro obiettivo è la vostra soddisfazione al 100%.

Download
Dopo aver effettuato la donazione il link per il download viene inviato via e-mail. Se non arriva immediatamente, controllate in spam.

CONDIVIDI

Sinossi

La storica fabbrica di calze Omsa di Faenza chiude dopo 50 anni per delocalizzare in Serbia, licenziando 350 persone, quasi tutte donne. Un gruppo di queste operaie in cassa integrazione ha deciso di raccontare la propria storia di rabbia e delusione attraverso il teatro di strada, una battaglia originale che ha aiutato a far conoscere la vertenza Omsa a livello nazionale e ha permesso a queste donne tenaci di farsi ascoltare.

Scheda Tecnica

Regia:
Fotografia: Matteo Lolletti
Scritto da: Matteo Lolletti, Michelangelo Pasini, Lisa Tormena
Riprese: Marco Bacchi, Matteo Lelli, Matteo Lolletti, Michelangelo Pasini, Lisa Tormena
Assistente al montaggio: Stefano Sbarbati
Sottotitolaggio: Erminia Martucci
Musiche: Stefano Ianne, Giovanna Marini, Faxtet, Musiche per Metalli Pesanti
Collaborazione: Teatro Due Mondi
Lingua Originale: Italiano, Francese
Produzione:
Genere:
Anno:
Durata: 26 minuti