La nostalgia della condizione sconosciuta

Trailer

La donazione è libera, ma ti consigliamo una donazione minima di 4€. Questa cifra minima ci permette contemporaneamente di sostenere l’opera del regista e la gestione di questo sito.

Accetto i Termini e condizioni
Pagamento
I pagamenti vengono effettuati tramite PayPal. PayPal accetta pagamenti dalla maggior parte delle carte di debito / credito importanti senza un conto PayPal.
Rimborsi
Non garantiamo il rimborso, ma faremo di tutto per risolvere eventuali problemi. Il nostro obiettivo è la vostra soddisfazione al 100%.

Download
Dopo aver effettuato la donazione il link per il download viene inviato via e-mail. Se non arriva immediatamente, controllate in spam.

CONDIVIDI

Scarica i sottotitoli nella tua lingua

ENG

Sinossi

Il film mette sotto i riflettori la figura pubblica e privata di Ettore Giuradei, cantautore e attore teatrale, indagando in profondità le modalità dell’atto creativo e il suo impatto sulla psiche dell’uomo. Racconta Ettore e le sue emozioni, nel momento più drammatico della sua carriera: la crisi, la messa in discussione della propria forma espressiva e la decisione di abbandonare il palcoscenico.
Attraverso l’esperienza di Ettore si scandaglia il bisogno di dare una rappresentazione a quello che ci manca e che non possiamo vivere, e l’impossibilità di arrestare questo bisogno.

Nato come un documentario biografico sul cantautore Ettore Giuradei e sulla sua musica, il film cambia direzione nel momento in cui l’artista entra in crisi. In un gioco di rappresentazioni di stati emotivi, gravitando fra un punto fermo solido – il corpo di Ettore – e un elemento sorprendente e misterioso – la sua mente – entra in campo l’esplorazione del confine fra ruolo sociale e ruolo drammaturgico.

Scheda Tecnica

Regia:
Soggetto: Andrea Grasselli, Ettore Giuradei
Montaggio: Mauro Rodella
Colonna sonora: Maurizio Rinaldi
Lingua Originale: Italiano
Produzione:
Genere:
Anno:
Durata: 73 minuti
Formato:

HD

Festival

- 37 Torino Film Festival