Ethbet!

Resisti!

CONDIVIDI

Sinossi

Ethbet!” significa “Resisti!”, ed era il grido dei rivoluzionari di piazza Tahrir per farsi coraggio e resistere durante la rivolta iniziata al Cairo il 25 gennaio 2011. Oggi, dieci anni dopo la fallita rivoluzione egiziana, che fine hanno fatto i rivoluzionari? Cosa succede quando un regime militare, nonostante moltitudinarie proteste di piazza coperte entusiasticamente da tutti i media mondiali, riesce a rinforzarsi invece che cadere?

Il regime di Al-Sisi continua a praticare la sparizione forzata, l’incarceramento senza processo e la tortura. Questo film segue le vite di due attivisti ora in esilio, Shaimaa El-Banna e Ahmed Ali, entrambi imprigionati durante la Rivoluzione nonostante fossero adolescenti, e Mohamed Lotfy, che vive ancora al Cairo e gestisce l’ufficio locale della Commissione egiziana per i diritti e la libertà. Li vediamo continuare a combattere, imparando a sfuggire alla sorveglianza digitale del governo egiziano per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale e fare pressione sui governi europei affinché difendano la libertà di espressione e la democrazia anche a discapito dei loro interessi commerciali.

AL CINEMA CON OPENDDB

Scheda Tecnica

Regia:
Direttore artistico e concept artist: Francesco Vecchi
Direttore della fotografia: Riccardo Bottoni
Montaggio: Diego Berrè
Musiche originali: Muria (Mauro De Pietri)
Animazione: Zest Studio
Produttore: Matteo Pecorara
Produzione: Small Boss
Lingua Originale: Arabo
Genere:
Anno:
Durata: 70 minuti
Formato:

HD