And an image was born

Wiladat Soura

La donazione è libera, ma ti consigliamo una donazione minima di 4€. Questa cifra minima ci permette contemporaneamente di sostenere l’opera del regista e la gestione di questo sito.

 
Cliccando su "Continua" si accettano tutti i Termini e le condizioni.
Pagamento
I pagamenti vengono effettuati tramite PayPal. PayPal accetta pagamenti dalla maggior parte delle carte di debito / credito importanti senza un conto PayPal.
Rimborsi
Non garantiamo il rimborso, ma faremo di tutto per risolvere eventuali problemi. Il nostro obiettivo è la vostra soddisfazione al 100%.

Download
Dopo aver effettuato la donazione il link per il download viene inviato via e-mail. Se non arriva immediatamente, controllate in spam.

CONDIVIDI

Scarica i sottotitoli nella tua lingua

ITA

Sinossi

Come nasce un’immagine? Come si sviluppa l’immaginazione umana? Razi ama le storie. La sua preferita è “Il Mostro”. Continua a chiedere al padre di raccontagli quella storia più e più volte. Ogni volta che lui gliela racconta, Razi si fa trascinare dalla sua immaginazione da bambino di due anni e ne vive gli sviluppi e i dettagli come non l’avesse mai sentita prima. La storia tanto amata da Razi è antica, ma va ascoltata ancora e ancora, specialmente per un bambino palestinese.

Scheda Tecnica

Regia: Firas Khoury
Montaggio: Sari Bisharat
Colonna sonora: Faraj Suleiman
Fotografia: Nizar Khoury
Produzione: Firas Khoury
Lingua Originale: Palestinian
Genere:
Anno:
Durata: 10 minuti
Formato:

HD

Festival

- Nazra Film Festival 2018