Tomato DOC&FILM

Tomato DOC&FILM

Biografia

La Tomato Doc&Film nasce nel 2012 da un’idea di emancipazione. I soci, convintisi sul campo che solo affrancati dai grandi apparati e dalla dittatura del minutaggio si può rendere un buon servizio alla verità e all’informazione, hanno scelto di continuare a fare i rispettivi mestieri ma diventando i produttori di se stessi. In questa veste il primo risultato si intitola ‘Non mi avete convinto – Pietro Ingrao, un eretico’. Il film è stato presentato in anteprima al Festival di Venezia: abbiamo visto il pubblico piangere, ricordare, soffrire, sorridere, forse arrabbiarsi. Ma nessuno rimanere indifferente. Ci è parso un buon segnale. Così la Tomato, forse presuntuosa, se prima ci credeva ora ci crede di più e continuerà a inseguire l’anima delle storie, per consegnarla – sia film o sia doc – ad un pubblico che senta la stessa esigenza di emozione e realtà. Con uguale spirito è pronta a realizzare, per chi condivida questa filosofia, video campagne pubblicitarie o di sensibilizzazione su temi socio-culturali.

Iscriviti alla newsletter