Valeria Testagrossa

Valeria Testagrossa

Biografia

Nata a Bergamo nel 1986, si laurea in Arti Visive al DAMS di Bologna. Ha lavorato come fototgrafa per Médécins Sans Frontières nel Sud Est Asiatico e per altre ONG in giro per il mondo. Dopo aver frequentato un Master in giornalismo multimediale e produzione di documentari alla University of Westminster di Londra, nel 2011 diventa una collaboratrice, filmaker e fixer per il giornale Inglese The Guardian. Dove collabora con l’editore della parte multimedia Mustafa Khalili e con il giornalista Jack Shenker su varie storie, incluso l’articolo che ha vinto il One World Media Award nel 2012 , Nato units left 61 migrants to die of hunger and thirst. Ha anche scritto per Il Manifesto e per Nena News. Ha lavorato con la factory Teleimmagini su Striplife (2013, 64’, regia e fototgrafia assieme a Nicola Grignani, Luca Scaffidi, Alberto Mussolini and Andrea Zambelli) che ha vinto vari premi e ha partecipato a molti festival internazionali. Assieme ad Andrea Zambelli e An- drea Zanoli ha fatto la regia di L’arte dello spostamento. Ha anche lavorato in TV collaborando con Channel4 e BBC.

Progetti correlati