Marco Giovenale

Marco Giovenale

Biografia

Marco Giovenale vive a Roma dove lavora come curatore e traduttore indipendente. È tra i fondatori di gammm.org (2006). Collabora con l’immaginazione e alfabeta2. È redattore dei siti SCRIPTjr.nl, Sibila, recognitiones-ii. Cura la collana Logosfere per l’editrice Zona, SYN per le edizioni IkonaLiber, e – con M. Guatteri, M. Zaffarano e G. Marzaioli – la collana Benway Series, per l’editore Tielleci. I suoi libri di poesia più recenti sono Shelter (Donzelli, 2010), Storia dei minuti (Transeuropa, 2010), In rebus (Zona, 2012, con i testi vincitori del Premio Antonio Delfini 2009), Delvaux (Oèdipus, 2013), Maniera nera (Aragno, 2015). Suoi testi sono antologizzati in Parola plurale (Sossella, 2005), Nono quaderno di poesia contemporanea (Marcos y Marcos, 2007), nel volume del Premio Antonio Delfini 2009, in Poesia degli anni Zero (Ponte Sisto, 2011), e in Nuovi oggettivisti (Loffredo, 2013). Con i redattori di gammm è nel libro collettivo Prosa in prosa (Le Lettere, 2009). Per Sossella nel 2008 ha curato una ampia raccolta antologica di testi di Roberto Roversi.