Enrico Montalbano

Enrico Montalbano

Biografia

Enrico Montalbano, nato ad Agrigento, vive e lavora a Palermo. Filmmaker, ha realizzato diversi reportage e documentari sulla tematica immigrazione. Ha lavorato con altri filmmaker in diversi ruoli. Ha fatto parte di Complot-videobase Palermo. Ha collaborato con TV nazionale e giornalisti europei.

Nota dell'autore: "Ho cominciato a filmare dopo anni di pittura. L'immagine è sempre stata l'interesse centrale della mia vita. Ho un flashback sempre vivido nella memoria: da bambino stavo in piedi nel sedile posteriore della Lancia Fulvia di mio padre, e guardavo il paesaggio che scorreva dal finestrino. Potevo farlo per ore, mi affascinava come ancora oggi mi affascina, con la stessa attitudine. Cos'è l'immagine, se non la proiezione di ciò che più desideriamo? Quando ho cominciato a filmare cresceva la questione immigrazione, tema oggi più che mai attuale. Non volevo solo essere un attivista, ma un media-attivista. Al G8 diGenova nel 2001 ho portato con me una piccola camera, ma ero più preso dai fatti che accadevano e impegnato a scappare continuamente in una città blindata. Ho filmato negli anni i centri di permanenza per migranti, che altro non sono che luoghi di detenzione; tanti sbarchi, arrivi di uomini, donne e bambini, ma anche purtroppo di bare; ho filmato per due anni il lavoro dei braccianti migranti, perlopiù senza contratto e tutele, talvolta vivendo in condizioni di schiavitù vera e propria. Molto di questo materiale è diventato documentario. Poi c'è un viaggio fisico e interiore che compio da sempre: andare nei territori, in posti in cui vivono i ruderi, segni, tracce di passato, alla ricerca dei “fantasmi del luogo”, perché non si tratta di storie finite, ma al contrario di voci che ci narrano continuamente storie, che richiedono tempo e ritorni continui. Filmo e archivio in forma di appunti visivi. Per me fare un film non è soltanto produrre un progetto ben definito, ma anche andare verso strade sconosciute, con una visione nomade dell'esistenza, sperando sempre di perderti, finendo in quella o quell'altra epoca, in un interminabile e meraviglioso viaggio. Cos'è l'immagine, se non la proiezione di ciò che più desideriamo?"
Enrico Montalbano

Documentari: Hurrya (2005) LA TERRA(e)STREMA and Voci Rumene (2010): Kif Kif – siciliani di Tunisia (2012) Marinette torna a casa (2014) Shousha Camp: Profughi nel deserto tunisino (2012) Cie: detenzioni arbitrarie (2012) Superstiti e bare: il tradimento dell'Europa (2013) LISCA BIANCA (2014) Santuzza (2015) SAN CALO' estasi e delirio (2017) LA VIRATA DI SONIA (2018) ZAR PAR AN (2018) AOSM (Assistente Organizzazione Scene di Massa) nel film TERRAFERMA di Emanuele Crialese (2010)